Quarantena da Covid: abbiamo la casa piena di lievito di birra e farina. Cosa farne?

Scritto da il 18 maggio 2020

Abbiamo cercato ed ottenuto lievito di birra , all’inizio di questa quarantena , cercando di accaparrarcelo utilizzando tutti i mezzi a nostra disposizione. ( Si narra di qualcuna disposta a sedurre il salumiere pur di avere l’ambitissimo panetto da 500gr.)

Ebbene l’emergenza è finita, ed in fondo non abbiamo avuto il tempo di consumare tutta la farina e tutto il lievito di birra che abbiamo acquistato.

Ora hanno aperto le pizzerie , quindi sarà ancora più difficile farne l’uso massivo che avevamo preventivato.

Il freezer ne è pieno, e noi cerchiamo soluzioni di utilizzo.

Allora,le strade per usare il lievito di birra sono tantissime.

Possiamo realizzare una meravigliosa maschera purificante per il viso con un pezzo di lievito ed acqua.

Stendere con un pennello (ma anche con le dita andrà benissimo) l’impasto di lievito ed acqua che dovra avere una consistenza appiccicaticcia.  Lasciate asciugare e quando sara secco lo toglierete con acqua calda. Vi ritroverete una pelle morbidissima e purificata.

 

Elisa D'Avino

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi