Addio al re del wafer

Scritto da il 22 gennaio 2019

Addio al re dei wafer, artefice di una delle storie di maggior successo dell’economia altoatesina ed italiana: Armin Loacker è morto all’età di 78 anni. Quando è nato, nel 1940, l’azienda di famiglia, fondata nel 1925 dal padre Alfons, era una piccola pasticceria regionale con sede nel centro di Bolzano. Entrato in azienda nel 1958 dopo alcune esperienze all’estero, assieme alla sorella Christine, Armin Loacker l’ha sviluppata in un «big player» del settore conosciuto a livello internazionale.

 


Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi