Agguato ad Acerra: ucciso il fratello del boss

Scritto da il 20 maggio 2020

Un pregiudicato è stato ucciso, in circostanze non ancora accertate, ad Acerra, nell’entroterra a Nord di Napoli. L’uomo, Pasquale Tortora, 55 anni, fratello del boss Domenico Tortora, è stato raggiunto da diversi colpi di arma da fuoco nei pressi della sua abitazione, in via Calzolaio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Nucleo operativo di Castello di Cisterna per i rilievi del caso.


Continua a leggere

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi