Albalonga, D’Adderio: “Avellino obbligato a vincere, e quella finale playoff…”

Scritto da il 9 gennaio 2019

Al ‘Pomeriggio da Supereroi’ su Radio Punto Nuovo è intervenuto il tecnico dell’Albalonga, avversario dei Lupi domenica prossima, Fulvio D’Adderio: “Noi non facciamo divertire il pubblico, ne abbiamo poco. Domenica è l’Avellino che ha l’obbligo di vincere. La finale playoff con il Foggia? Era da sospendere, c’erano tante persone in campo. Ferita aperta? No, sono passati tanti anni e ricordo a malapena. In D c’è meno qualità rispetto ad altre categorie, quindi l’allenatore conta di più. Sono qui dopo due anni senza calcio con l’intento di dimostrare a me stesso che posso ancora fare questo lavoro. Una chiamata dell’Avellino? Già mi contattò nel 1998 Sibilia, avevo già un accordo in essere e non se ne fece nulla”.

Ascolta qui l’intervento del tecnico dell’Albalonga


Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi