Aliberti: “Salernitana, ora difendi la Serie A. Un progetto come l’Atalanta? Ecco cosa serve”

Scritto da il 6 luglio 2022

In diretta a Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show, è intervenuto l’ex presidente della Salernitana, Aniello Aliberti.

“La Salernitana deve difendere la Serie A a tutti i costi e per fortuna c’è una società che ha le spalle larghe e che economicamente può allestire una squadra che può fare un campionato tranquillo. Ambire a qualcosina in più della salvezza? Servono anni, Iervolino dovrà investire oggi per poi moltiplicare il valore della squadra e creare un ambiente come visto a Bergamo con l’Atalanta. Serve programmazione, non si può costruire sui colpi di fortuna. Gli stessi colpi di fortuna che hanno portato la Salernitana a restare in Serie A: adesso va difesa e bisogna alzare l’asticella. De Sanctis? Non lo conosco, non emetto giudizi. Sabatini invece lo conosco: una persona perbene, che il calcio lo conosce come pochi. Ha allestito un organico che gli ha consentito anche di salvarsi. Senza la costruzione di Sabatini non si sarebbe mai salvata. Io lo avrei trattenuto, ma ognuno fa le sue scelte a casa propria”.

Alessandro Montano

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi