Ancora sangue a Soccavo: ucciso giovane di 29 anni

Scritto da il 18 maggio 2022

Un giovane di 29 anni, con precedenti per ricettazione e detenzione di stupefacenti, è stato ucciso con cinque colpi di pistola nel quartiere Soccavo, a Napoli. La Polizia sta ricostruendo i contatti della vittima con i clan dell’area occidentale, tra i quali è in atto da settimane una faida a colpi di ferimenti ed omicidi. Nel pomeriggio di ieri, 15 colpi di pistola sono stati esplosi in via Palazziello, nello stesso quartiere di Soccavo, contro un uomo di 44 anni, cognato del boss Alfredo Vigilia, soprannominato “‘0 Niro”. I sicari lo hanno intercettato mentre era in auto con la moglie. E’ riuscito a fuggire ed è rimasto ferito ad un gluteo da un proiettile. La Squadra Mobile valuta possibili collegamenti tra i due episodi.


Continua a leggere

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi