Ancora un’ambulanza “sequestrata”

Scritto da il 13 giugno 2018

I carabinieri di Napoli indagano sul ‘sequestro’ di un’ambulanza che, ferma all’ospedale Loreto Mare, è stata costretta a soccorrere due persone ferite in un incidente avvenuto poco lontano. Il personale sanitario ha riferito che alcune persone in sella a scooter si sono recate nel pronto soccorso dove hanno minacciato i sanitari per costringerli a seguirli e a soccorrere i feriti nell’incidente per il quale, hanno detto, il 118 ritardava ad intervenire.


Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi