Animali fantastici… allo stadio!

Scritto da il 25 giugno 2022

Con la fine del campionato lo stadio Maradona di Napoli si riempie di spettatori particolari. Tantissime specie hanno scelto la struttura per nidificare.

Ad Animali Fantastici abbiamo parlato di un fenomeno che vede protagonista lo Stadio Maradona di Napoli. Con la fine del campionato, evidentemente più tranquillo, è stato scelto da diverse specie di uccelli per deporre le loro uova. Ne abbiamo parlato con l’ornitologo Rosario Balestrieri.

Hanno nidificato le tre specie di rondone (maggiore, pallido e comune) e molte altre specie tipiche dell’avifauna urbana (la taccola, il colombo, il gheppio, il passero d’Italia, il passero mattugia, il passero solitario, la cinciarella, la cinciallegra e la civetta). Sono tutte specie “cavitarie” che nidificano in cavità e anfratti. Lo stadio, con le sue notevoli dimensioni, ha tantissime cavità, una groviera per gli uccelli. E’ innegabile che la folla e il rumore causato per esempio dai grandi concerti causi problemi ai piccoli uccelli. Ma in realtà queste specie nidificano anche presso altre strutture architettoniche e quindi è un problema che riguarda tutte le specie urbane. Basti pensare che gli uccelli che vivono in città cantano ad un volume molto più alto rispetto a quelli che vivono in campagna, anche se appartengono alla stessa specie. In città gli uccelli, non solo devono cantare ad un volume più alto per essere sentiti dai loro simili ma scelgono anche delle fasce orarie dove l’inquinamento acustico è minore.

Rosario Balestrieri ci ha raccontato anche una curiosità sui rondoni:”sono specie migratorie provenienti dalla zona sub sahariana e nel periodo che non nidificano sono in grado di volare 10 mesi in maniera consecutiva e sono capaci di dormire e mangiare in volo“.

 

ASCOLTA ANIMALI FANTASTICI

 

Katia Manna

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi