Atti persecutori, violenza sessuale e minacce: arrestato 40enne

Scritto da il 20 maggio 2018

I Carabinieri della Stazione di Quindici hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione, emesso dal Tribunale di Avellino nei confronti di un 40enne per i reati di atti persecutori, violenza sessuale e minacce, commessi tra il 2012 ed il 2017 nei confronti della figliastra.

Il provvedimento scaturisce da un’attività condotta dai Carabinieri: all’esito del quadro investigativo sviluppato dai militari operanti, scaturivano gravi elementi di colpevolezza a carico del 40enne che aveva abusato sessualmente della ragazza.

L’arrestato, dopo le formalità di rito svolte in Caserma, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Avellino.


Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi