Autonomia idrica, Regione Campania: “Via alle gare per i primi tre invasi”

Scritto da il 7 marzo 2023

Parte il piano della Regione Campania contro la siccità e per raggiungere l’autonomia idrica. Con l’approvazione di oggi in Giunta vanno in gara i primi tre invasi collinari (nei territori di Sessa Aurunca, Gioi Cilento e Taurasi), all’interno di un piano complessivo che – insieme ai lavori per la diga di Campolattaro – prevede un investimento di tre miliardi di euro. “La Regione Campania – sottolinea il presidente Vincenzo De Luca – intende assumere con estrema serietà e impegno il problema delle risorse idriche e della siccità, una delle grandi emergenze dei prossimi anni. Si parte con i primi tre invasi collinari destinati all’approvvigionamento idrico”.


Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi