Avellino, Braglia: “Mercato ok, pronti a giocarcela con tutti”

Scritto da il 9 ottobre 2020

“I ragazzi stanno bene, è stata una settimana lunga, poi come sempre è il campo a parlare. A Viterbo i ragazzi hanno dato tutto, anche se la partita non è stata bellissima, detto ciò confermo che la nostra squadra può fare risultato contro chiunque, anche contro il Palermo. Sono venuto qui per cercare di fare qualcosa di importante, siamo attrezzati per competere e insieme a noi ci saranno altre 5-6 squadre, tra le quali la sorpresa del momento, che è il Teramo. Per quanto ci riguarda, ci vorrà un po’ di tempo prima di formulare una valutazione corretta”, così Piero Braglia a due giorni dalla trasferta in terra siciliana.

Il tecnico biancoverde aggiunge: “Il trequartista? Bisogna vedere se la squadra regge questo tipo di modulo. Fella può giocare in tanti ruoli, e non dimentichiamoci che là davanti ci sono anche Errico, che ha grandi qualità, e Bernardotto. Abbiamo diverse soluzioni, dovremo essere bravi ad essere eclettici quando sarà il momento. Sono contentissimo del mercato e dei ragazzi che ho, non ho rimpianti. Aloi? Se sta bene, gioca”.

Braglia conclude: “Quattro partite in 10 giorni dopo Palermo? Il calendario dice questo, è un momento particolare per tutti. In generale, bisogna stare attenti a come ci muoviamo, per evitare di avere la rosa limitata da casi di positività. Il Palermo? E’ una squadra solida, ha qualità e tante alternative davanti. E’ stata costruita per vincere, ma andiamo a giocarcela”.

 

 

Dino Manganiello

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi