Avellino, Braglia: “Monopoli tosto, la società sta facendo il massimo”

Scritto da il 21 gennaio 2022

“Dobbiamo prendere atto delle difficoltà delle ultime settimane causa covid e andare avanti. Dopo un mese non sai mai quello che trovi, ma questo vale per tutti. Mi aspetto di trovare l’Avellino che abbiamo lasciato, tosto, con personalità e con delle qualità importanti. Noi dobbiamo fare domenica una grande partita contro una squadra tosta: corrono, menano e giocano anche bene, da anni aggiungono tasselli per puntare in alto. Servirà una grande gara”, così Piero Braglia a due giorni dal ritorno in campo contro il Monopoli ma anche a dieci giorni dalla chiusura della finestra invernale del mercato.

Il tecnico biancoverde aggiunge: “Di mercato non ne parlo, ci sono le persone addette. Le cessioni sono state concordate con me. Per quanto riguarda il modulo, è relativo. Vediamo cosa succede in questi giorni, un allenatore deve mettersi a disposizione con il materiale che ha. So che la società fa il massimo e a me sta bene così. Non chiedo certo di svenarsi, se poi altri hanno le capacità di fare diversamente, buon per loro. Murano? Parlo dei calciatori dell’Avellino, non di altri. Se viene qualcuno, bene, altrimenti si va avanti con una squadra che comunque fin qui non ha fatto male, anzi”.

Domani intanto nuovo ciclo di tamponi, intanto si registra un nuovo negativizzato. In isolamento restano in tre.

Dino Manganiello

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi