Avellino, Gautieri: “Ai playoff con il dovere di crederci”

Scritto da il 23 aprile 2022

“Stiamo preparando bene la gara, nei minimi particolari, l’avversario di domani propone un buon calcio, offensivo, servirà fare la partita giusta lavorando bene per neutralizzare le ripartenze. Loro concedono qualcosa ma bisognerà essere sempre attenti e concentrati. Abbiamo qualche defezione ma speriamo di recuperare qualcuno. Mettersi a specchio con gli avversari? Ci ho pensato, ma nel caso sarà a gara in corso. Questa squadra può vincere domani e può conquistare un buon piazzamento nei playoff”, così Carmine Gautieri alla vigilia dell’ultima partita della regular season che vedrà l’Avellino impegnato in quel di Foggia.

Il tecnico biancoverde aggiunge: “Abbiamo dei diffidati ma io cerco di mettere in campo la migliore formazione anche perché abbiamo la necessità di fare il massimo e poi abbiamo una rosa che ci consente di scegliere. L’ambiente? Dobbiamo essere noi a trascinarlo, abbiamo il dovere di credere alla promozione e sono convinto che questa squadra può centrare l’obiettivo. Mi farà enormemente piacere rivedere Zeman e non vedo l’ora di abbracciarlo perché mi ha dato davvero tanto e gli devo molto. Poi però lo batto e dopo si va a prendere un caffé. Il calcio italiano ha bisogno di riforme, a un campionato come il nostro chi non ha i requisiti non può partecipare”.

 

Dino Manganiello

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi