Avellino, spazio ai ‘gregari’: “Grande stagione, pronti per il Bari”

Scritto da il 17 maggio 2019

Oggi sarà la conferenza stampa di chi ha lavorato dietro le quinte, è giusto quindi dare spazio a chi ha contribuito in maniera sostanziale a questo trionfo”, così Giovanni Bucaro dopo il trionfale spareggio di domenica scorsa a Rieti e a due giorni dall’esordio nella poule scudetto di serie D contro il Bari che si giocherà al Partenio-Lombardi.

Spazio allora al preparatore atletico Pietro La Porta: “E’ la vittoria di tutti, a Rieti è stato straordinario, da tifoso ho vissuto momenti incredibili. Siamo partiti ad agosto tra parecchie difficoltà, ma poi abbiamo lavorato sodo per tutta la stagione. Con Bucaro c’è stata grande sinergia, ma soprattutto il gruppo ha dimostrato di avere un grande cuore, che è un fattore determinante per raggiungere certi traguardi. E poi, c’è da sottolineare il grande impegno dei ragazzi, che hanno lavorato con serietà e professionalità. Ci teniamo alla partita con il Bari, è una gara di cartello, ci arriviamo bene e sulla scia dell’entusiasmo. Dopo i festeggiamenti porteremo tutti sul giusto binario”.

Tocca poi a Fabio Patuzzi, preparatore dei portieri che si è rasato a zero per una sorta di scommessa fatta alcune settimane fa: “E’ stata una stagione straordinaria, per me e per tutto lo staff, vincere un campionato a 25 anni è un’emozione unica e la dedica va a miei genitori. La scelta di Viscovo è stata condivisa da tutti e avere l’under in porta si è rivelato determinante. Viscovo è stato bravissimo, ma non dimentichiamo Lagomarsini, che si è sempre allenato con serietà ed ha fatto gruppo alla grande.

Intanto, per i biancoverdi pranzo nel piazzale antistante gli spogliatoi offerto dalla squadra con braciata gestita da due cuochi brasiliani arrivati da Treviso. Per il match contro i biancorossi venduti fino a stamattina 1.507 biglietti.

Dino Manganiello

Nato ad Avellino nel 1965. Giornalista dal 1994, professionista dal 1998. In carriera, con la qualifica di inviato per testate nazionali, decine di campionati di serie A, ma anche Europa League, Champions, ed al seguito della Nazionale italiana tre Europei (Portogallo 2004, Austria-Svizzera 2008 e Polonia-Ucraina 2012) e due Mondiali (quello trionfale in Germania nel 2006 e Sudafrica 2010).
Radiocronista ufficiale e autore a Radio Punto Nuovo dal 2013.
____________________________________
dino@radiopuntonuovo.it
Dino Manganiello

Continua a leggere

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi