Avellino, Zullo: “Gruppo eccezionale, a Picerno con fame e concentrazione”

Scritto da il 11 settembre 2019

La vicinanza del pubblico è un’arma in più ma io lo sapevo già visti i miei trascorsi qui. Mi auguro di riuscire a dare qualcosa in cambio e con i ragazzi proveremo a farlo nonostante le difficoltà che conosciamo. Riguardo il mio percorso qui in biancoverde, devo ringraziare la proprietà e lo staff per quanto fatto fin da gennaio scorso. E’ un’opportunità importante, dopo una lunga inattività era fondamentale rimettermi in discussione e farlo in una piazza così dà stimoli straordinari”, così Walter Zullo a metà della settimana che porta alla trasferta sul neutro di Potenza (domenica, ore 17,30) contro il Piecerno.

Il difensore biancoverde aggiunge: “Abbiamo un gruppo eccezionale, dedito al lavoro, siamo sulla strada giusta ma non abbiamo fatto ancora nulla, il torneo di C è difficile e le insidie sono tante. Il modulo? Abbiamo giocato a 4 e a 5 dietro, mi sono trovato comunque bene anche se a prescindere c’è sempre da lavorare. Con il Catania forse abbiamo sbagliato l’approccio, ma la cosa da sottolineare è la reazione, senza contraccolpi, imparando la lezione. Abbiamo dimostrato che ci siamo. Domenica sarà una gara con storia a sé e sarà un match difficile. Il Piecerno ha intensità e gamba, la stiamo preparando nei dettagli e sappiamo che dovremo avere fame, tenere le distanze e sfruttare le nostre caratteristiche”.

Dino Manganiello

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi