Bergonzi: “Su Ibra poteva starci il rosso, sbagliato il primo giallo a Bakayoko”

Scritto da il 23 novembre 2020

A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show, è intervenuto Mauro Bergonzi, ex arbitro: “Valeri? Il primo cartellino a Bakayoko non c’è, un errore che è pesato tanto sulla partita. Ha sbagliato la valutazione dell’impatto. Espulsione Ibra? Dal campo, dopo la consultazione del Var, lo avranno ritenuto involontario. Ibra è un giocatore duro, ma corretto: interpretando, credo si possa dire che se c’è vigoria sproporzionata è rosso. È una vigoria proporzionata nell’episodio, ma ha rischiato di mettere a rischio l’incolumità di Koulibaly. Se mostrava il rosso, poteva starci. È una situazione che è interpretabile. Arbitraggio di Valeri? Mi piace sempre, arbitro severo. Sbaglia come tutti, ma con personalità. Arbitro con gli attributi. Ibra mette il petto su Koulibaly: è extraterrestre! Elezioni AIA, voteresti Nicchi? Mi interessa venisse fuori una persona che salvaguardasse eticamente gli arbitri di A e ci fosse un presidente che tirasse fuori i giovani dai vivai. Credo che Gianluca Rocchi potrà essere il vero artefice della rivoluzione nel mondo arbitrale. Rocchi è intelligente, capace e sa dove bisogna lavorare. Non si candiderà questa volta, ma spero che in futuro possa essere lui il Presidente Aia”.


Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi