Bimbo morto in piscina: papà grave dopo un incidente

Scritto da il 24 maggio 2020

Il padre del piccolo A., di 4 anni, morto annegato ieri nella piscina di casa in località Varcaturo a Giugliano (Napoli), è rimasto gravemente ferito in un incidente stradale avvenuto sulla Variante Anas della statale Domitiana. L’uomo, a bordo di una Volskwagen Golf, stava ritornando con un altro figlio in ospedale, come è stato possibile apprendere, per portare indumenti per ricomporre la salma del figlioletto.

Per cause in corso di accertamento da parte della Polizia Stradale la vettura, all’altezza dello svincolo per Quarto, in direzione Napoli, è rimasta coinvolta in un tamponamento con altre due vetture finendo per capovolgersi. L’uomo è stato soccorso e portato nel Pronto Soccorso dell’ospedale civile di Pozzuoli in gravi condizioni. Il figlio che lo accompagnava non ha riportato ferite gravi ma è in stato di shock.

Laura De Gisi

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi