Blitz antiassenteismo a Ischia, indagati 32 dipendenti Asl

Scritto da il 30 giugno 2020

Blitz antiassenteismo della Guardia di Finanza ad Ischia: 32 dipendenti della ASL Napoli 2, in servizio sull’isola risultano indagati dalla Procura di Napoli che ipotizza nei loro confronti diversi reati contro la pubblica amministrazione tra cui figurano l’assenteismo e il peculato. Le persone destinatarie degli avvisi di garanzia, tra cui medici e funzionari, lavorano presso vari uffici della ASL sull’isola ed avrebbero commesso i reati tra ottobre e novembre del 2018, assentandosi dal lavoro e coprendosi a vicenda con le marcature del cartellino.

Laura De Gisi

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi