Bucaro: “Avellino, la gara perfetta per riaccendere il campionato”

Scritto da il 7 febbraio 2019

A questa sfida ci arriviamo bene, possiamo riaccendere una speranza che in questo momento è molto distante, per noi e un po’ per tutte le pretendenti al primato. Affrontiamo una squadra senza pressioni, spensierata, che vanta numeri stratosferici, che sta facendo benissimo. Sono i migliori del campionato, hanno qualcosa in più, ma siamo pronti. Dobbiamo essere perfetti e dobbiamo esserlo per forza contro una squadra compatta, di grande dinamismo e cattiveria agonistica”, così Giovanni Bucaro a due giorni dalla fondamentale sfida in trasferta contro il Lanusei.

Il tecnico biancoverde aggiunge: “Alfageme sta bene, anche se magari non ha del tutto il ritmo partita. Ma è di un altro livello fisicamente parlando rispetto al resto della rosa ed ha una gran voglia. In quanto al modulo, abbiamo ancora qualche giorno per pensarci. Sforzini? Non ha fatto granché, l’arbitro ha visto qualcosa: era meglio averlo ma con le tre gare in 8 giorni lo riavremo presto”.

Non saranno della comitiva Rizzo per infortunio e Sforzini per squalifica. Pepe non è al meglio come condizione. 


Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi