Califano: “Ecco come stiamo procedendo per i tamponi al Napoli”

Scritto da il 5 maggio 2020

A Radio Punto Nuovo, è intervenuto Luigi Califano, presidente della Facoltà di Medicina dell’Università di Napoli Federico II“La facoltà di medicina dà supporto all’azienda sanitaria Federico II che ha fatto un protocollo d’intesa con la società Napoli, bisogna aspettare il risultato dei tamponi e ci sarà una seconda ondata giovedì. In tanti sperano la ripresa delle attività, ma devono essere fatte in sicurezza. Il virus è sconosciuto, ne sappiamo molto poco e va tutto fatto con cautela. Calciatori tolgono tamponi alla gente comune? Non si tolgono tamponi a nessuno. In questo momento c’è possibilità di fare il tampone per tutti coloro che vengono individuati dal medico di parte. Nel caso specifico il Governo ha predisposto che per riprendere questo tipo di attività bisogna fare i tamponi. I tamponi vanno fatti laddove ci sono chiare indicazioni per farle o chiare indicazioni da parte del Governo. Si sta svolgendo tutto con la massima trasparenza. Non dobbiamo pensare solo a coloro che muovono soldi, ma a tutta la popolazione che comunque ha avuto un’assistenza eccellente. Se si vanno a vedere i risultati dei contagi in Campania, sono assolutamente buoni rispetto ad altre Regioni d’Italia”.

Test seriologici? L’attendibilità diagnostica non è ancora certa. Ci sono spesso falsi positivi che vengono sottoposti a tamponi per essere validati. Personalmente non l’ho fatto a meno che l’azienda per la quale lavoro non lo impone. Può essere un’operazione per capire il numero reale dei contagiati del nostro Paese. Al Nord la percentuale della mortalità è molto elevata. Si può vedere se c’è stato un contagio, se è in corso. Ma purtroppo ci sono vari falsi positivi. I negativi sono negativi e basta, maggiormente rispetto al falso positivo. Gattuso? Mi piace molto per la grinta. Venivamo da un’esperienza esaltante di Sarri, che ha portato un gioco strepitoso portando la squadra ai vertici, l’impegno di Ancelotti è stato pesante. Purtroppo i risultati ottenuti non hanno permesso di far nascere questa scintilla”.

Valeria Cardillo
Follow me on

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi