Campania da scoprire, ecco Cappella Antica

Scritto da il 15 febbraio 2021

Nel cuore dell’area flegrea, l’antico borgo si trova tra Bacoli e Monte di Procida. Da non perdere la Necropoli romana

Campania da scoprire, ecco Cappella Antica

Continua l’appuntamento del venerdì pomeriggio dedicato alle bellezze campane.

Ospite di Campania da scoprire questa settimana la storica dell’arte Martina Iacuaniello che ci ha condotti alla scoperta del borgo di Cappella Antica.  A circa mezz’ora da Napoli, nel cuore dell’area flegrea, l’antico borgo si trova tra bacoli e Monte di Procida.

In questo antico borgo sono racchiuse le peculiarità di tutti i campi flegrei: archeologia, natura, enogastronomia.

Proprio lungo la strada che conduce a Cappella si trova una necropoli scoperta solo nel 2000. Si tratta, con ogni probabilità del luogo di sepoltura della Classis Misenensis, ovvero, dei militari della celebre flotta imperiale stanziata a Miseno. Il primo nucleo risale al I sec. a.C. per arrivare alla metà del V secolo d.C. E’ interessante, come ci fa notare la storica dell’arte, la possibilità di studiare la stratificazione delle varie epoche anche rispetto al culto dei morti. Nella necropoli troviamo infatti i colombai, cellette dove venivano riposte le urne funerarie ma anche una camera collettiva per e inumazioni nella terra.

Necropoli di Cappella antica. Ph. Paolo Visone

Oltre all’antica Necropoli, Cappella si offre al visitatore anche per una passeggiata nel borgo tra vicoli, la piazza con la Chiesa della Madonna del Buon Consiglio, fino ad arrivare ai frutteti e ai vigneti che circondano un luogo in cui il tempo sembra essersi fermato.

 

 

Frutteti di Cappella. ph. Paolo Visone

 

Ascolta Campania da scoprire con Martina Iacuaniello

 

 

Katia Manna

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi