Campania, urne aperte per scegliere 56 parlamentari

Scritto da il 25 settembre 2022

Sono cominciate alle 7 di stamane in tutta la Campania le operazioni di voto per eleggere 38 deputati e 18 senatori.

Oltre 4 milioni e mezzo gli elettori chiamati alle urne in regione, con molte zone – cominciando da Napoli – colpite da violenti temporali che si teme possano ridurre l’affluenza.
Si vota fino alle 23. Regolarmente costituiti gli 884 seggi di Napoli. Si sono concluse le operazioni di surroga dei presidenti di seggio che hanno rinunciato alla nomina. Sono stati sostituiti, complessivamente 170 presidenti su 884 seggi. Nelle scorse consultazioni elettorali (referendum di giugno) le surroghe sono state 85; alle comunali di ottobre 2021 erano state 282. Prosegue intanto l’apertura straordinaria delle municipalità per il rilascio dei duplicati delle tessere elettorali.

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi