Canova che passione: 60mila visitatori al Mann

Scritto da il 13 aprile 2019

Nei primi quindici giorni di programmazione, sono stati 60.000 i visitatori della mostra “Canova e l’antico”, in calendario al Museo Archeologico Nazionale dal 28 marzo al 30 giugno. Nelle sale del MANN oltre centodieci operetra cui le celebri sculture de “Le tre Grazie”, “Amore e Psiche stanti”, “Ebe”, “Danzatrice con le mani sui fianchi”, provenienti dal Museo statale Ermitage di San Pietroburgo. L'”effetto Canova” fa registrare, così, un trend in crescita delle presenze di circa il 30% rispetto allo stesso periodo del 2018. “Canova a Napoli è un’occasione unica, imperdibile, mai vista. Tre anni di lavoro con le più importanti istituzioni italiane e mondiali hanno generato una mostra che lascerà per sempre il segno. Siamo orgogliosi delle decine di migliaia di visitatori che in questi giorni affollano il MANN e ci confermano una scelta che definire vincente è poco”, commenta il direttore dell’Archeologico, Paolo Giulierini.

Valentina Ripa

Giornalista Professionista dal 2009 con l'hobby per il teatro.
La mia passione per il giornalismo nasce tra i banchi del liceo. Fu la mia insegnante di italiano a spingermi verso questa strada: “Sei diretta, incisiva, sintetica...pensaci Ripa”. A distanza di un paio di mesi dal diploma mi ritrovai a lavorare in televisione. 7 anni dopo ho conosciuto un mondo straordinario: Radio Punto Nuovo. Un lavoro veloce, dinamico, adrenalinico. Circondata da seri professionisti nel corso degli anni sono cresciuta tantissimo e il mio obiettivo è quello di migliorarmi sempre di più.
____________________________________
valentina@radiopuntonuovo.it

Latest posts by Valentina Ripa (see all)


Continua a leggere

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi