Capuano: “In campo con intelligenza, nuova proprietà? Buona impressione”

Scritto da il 7 dicembre 2019

Stiamo facendo bene e forse non potevamo neppure preventivarlo nonostante si continui a mandare in campo una squadra molto giovane. Il merito è dei ragazzi, noi proviamo a metterci qualcosa. Mancano due gare alla fine del girone di andata, cercheremo di fare più punti possibile a cominciare dallo scontro diretto di domani, gara importante per tanti motivi. Ed anche difficilissima. Perché affrontiamo una squadra ferita che vorrà riscattarsi ma che ha anche giocatori importanti ed un tecnico preparato che qui ha fatto benissimo. Poi noi abbiamo un po’ di problemi, c’è qualche acciacco, metterò in campo chi sta bene, senza rischiare come fatto a Viterbo, anche mettendo qualcuno fuori ruolo. Punteremo assolutamente a vincere, ma con intelligenza, senza andare avanti all’arma bianca”, così Ezio Capuano alla vigilia della sfida interna contro la Sicula Leonzio.

Il tecnico biancoverde aggiunge: “Ho conosciuto la nuova proprietà ieri, è stato un incontro veloce ma mi hanno fatto un’ottima impressione. Resto comunque grato alla vecchia proprietà che mi ha scelto, mi ha dato l’opportunità di allenare l’Avellino, quindi auguro loro i migliori successi. Il futuro? Niente voli pindarici nonostante quello che dice la classifica attuale. Per quanto riguarda il mercato, darò delle indicazioni com’è giusto che faccia un allenatore, ma è ancora presto”.

Convocati tutti tranne lo squalificato Illanes e l’infortunato Palmisano. Ma l’elenco degli acciaccati comprende Albadoro, Alfageme, Morero, Zullo, Laezza, Celjak e Rossetti.

Dino Manganiello

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi