CHAMPIONS, Salah elimina gli azzurri

Scritto da il 12 dicembre 2018

Nulla da fare per il Napoli che, seppur a testa alta, saluta anzitempo la Champions. A Liverpool azzurri puniti da una duplice ingenuità di Mario Rui e Ospina che al 34′ regalano partita e qualificazione a Salah & compagni. La beffa di Anfield è difficile da digerire per i partenopei che nella ripresa restano a galla grazie al riscatto del portiere colombiano sfiorando addirittura il pari con Milik, ma un super Alisson costringe l’undici di Ancelotti ad accontentarsi dell’Europa League. 

IL TABELLINO

LIVERPOOL-NAPOLI 1-o (PRIMO TEMPO 1-0)
MARCATORI: 34′ p.t. Salah (L)
LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold (dal 45′ s.t. Lovren), Matip, Van Dijk, Robertson; Wijnaldum, Henderson, Milner (dal 40′ s.t. Fabinho); Salah, Firmino (dal 34′ s.t. Keita), Mané. All. Klopp (Mignolet, Origi, Shaqiri, Sturridge).
NAPOLI (4-4-2): Ospina; Maksimovic, Albiol, Koulibaly, Mario Rui (Ghoulam al 25′ s.t.); Callejon, Allan, Hamsik, Fabian Ruiz (dal 17′ s.t. Zielinski); Mertens (dal 23′ s.t. Milik), Insigne. All. Ancelotti (Karnezis, Hysaj, Diawara, Ounas).
ARBITRO: Skomina (Slovenia).
NOTE: spettatori 54 mila. Ammoniti: Van Dijk (L), Salah (L), Koulibaly (N), Mané (L)

 


Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi