CHAMPIONS, Salah elimina gli azzurri

Scritto da il 12 dicembre 2018

Nulla da fare per il Napoli che, seppur a testa alta, saluta anzitempo la Champions. A Liverpool azzurri puniti da una duplice ingenuità di Mario Rui e Ospina che al 34′ regalano partita e qualificazione a Salah & compagni. La beffa di Anfield è difficile da digerire per i partenopei che nella ripresa restano a galla grazie al riscatto del portiere colombiano sfiorando addirittura il pari con Milik, ma un super Alisson costringe l’undici di Ancelotti ad accontentarsi dell’Europa League. 

IL TABELLINO

LIVERPOOL-NAPOLI 1-o (PRIMO TEMPO 1-0)
MARCATORI: 34′ p.t. Salah (L)
LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold (dal 45′ s.t. Lovren), Matip, Van Dijk, Robertson; Wijnaldum, Henderson, Milner (dal 40′ s.t. Fabinho); Salah, Firmino (dal 34′ s.t. Keita), Mané. All. Klopp (Mignolet, Origi, Shaqiri, Sturridge).
NAPOLI (4-4-2): Ospina; Maksimovic, Albiol, Koulibaly, Mario Rui (Ghoulam al 25′ s.t.); Callejon, Allan, Hamsik, Fabian Ruiz (dal 17′ s.t. Zielinski); Mertens (dal 23′ s.t. Milik), Insigne. All. Ancelotti (Karnezis, Hysaj, Diawara, Ounas).
ARBITRO: Skomina (Slovenia).
NOTE: spettatori 54 mila. Ammoniti: Van Dijk (L), Salah (L), Koulibaly (N), Mané (L)

 


Continua a leggere

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi