NAPOLI #02 – Ciaschini: “Napoli principale candidata per lo scudetto, Kvara non è il nuovo Kakà…”

Scritto da il 4 novembre 2022

A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show, è intervenuto Giorgio Ciaschini, osservatore ed ex vice di Ancelotti.

ASCOLTA QUI L’INTERVENTO COMPLETO

“All’inizio della stagione nessuno si sarebbe aspettato questo campionato di Atalanta e Napoli. Gli azzurri sono partiti molto bene e stanno dimostrando di essere una squadra quasi perfetta. Al bel gioco abbinano l’efficacia, Spalletti sta facendo un ottimo lavoro e si sta accreditando come principale pretendente allo Scudetto. Cosa non ha funzionato tra Napoli e Ancelotti? Non si tratta di criticare una delle due parti, di certo Ancelotti è un allenatore che ha meno bisogno di costruire. Dopo l’avvento di Sarri c’era bisogno di qualcosa di diverso forse. Spalletti in questo è l’allenatore ideale, nel ricostruire gli ambienti e lavorare direttamente sul campo. Semplicemente l’incontro Ancelotti-Napoli non è giunto nel momento ottimale, su Carlo forse c’erano aspettative troppo alte dopo l’addio di Sarri. Kvaratskhelia il nuovo Kakà? È diverso. Ha qualità straordinarie e sta mostrando tutto il suo valore, va dato merito all’allenatore ma anche alla società e per aver trovato un giocatore che in pochi conoscevano”.


Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi