Coronavirus, controlli a Napoli: 104 sanzioni

Scritto da il 21 febbraio 2021

Controlli a tappeto dei Carabinieri a Napoli che hanno elevato 104 sanzioni anti-contagio e chiuso tre locali, scoprendo tra l’altro al Vomero un pub con 15 clienti e dipendenti in “nero” Il comando provinciale Carabinieri di Napoli aveva previsto per il sabato appena trascorso un dispiegamento di militari in tutta la città volgendo particolare attenzione nelle zone della movida cittadina.
I militari della compagnia Napoli centro hanno setacciato le strade.

119 i cittadini identificati di cui oltre 40 con precedenti e 36 i veicoli controllati.
I carabinieri della compagnia Napoli Bagnoli hanno sanzionato per mancato uso della mascherina alcuni cittadini nei pressi degli chalet e del lungomare Mergellina.
Al Vomero passata da poco la mezzanotte, i carabinieri della locale compagnia – allertati dal 112 – sono intervenuti presso un pub di via Malatesta.
Lì, i militari hanno sorpreso e sanzionato 15 persone che stavano cenando oltre l’orario consentito.
La titolare è stata denunciata per omessa visita medica ai 5 dipendenti presenti che erano in “nero”. Locale chiuso per 5 giorni, imprenditrice e dipendenti sanzionati.

Laura De Gisi

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi