Creatina, non è una parolaccia

Scritto da il 30 aprile 2021

 

Rientra a casa con una confezione di creatina e preparati a farti le valige: ordine di tua madre.

Quel giorno che la tua lei, leggerà “creatina” su di uno scontrino non cestinato, chiama al ristorante e spiega che la disdetta delle nozze non è a causa del Covid.

Alla donna andrà peggio: si presenteranno anche le amiche delle elementari a darle supporto e a chiederle come sia potuto accadere.

CALMA!

L’energia che tiri fuori dagli alimenti che mangi, non viene trasferita direttamente dal cibo alle cellule ma se ne ricava un composto noto come ATP; esso si può accumulare soltanto in piccole quantità, quindi la sua ricarica deve avvenire continuamente.

 

Per saperne di più ascolta l’intervento ai nostri microfoni del coach Elio Iannaccone

Bruno Gaipa

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi