Da Caino e Abele a Fratelli tutti: ecco cosa chiede all’uomo la nuova enciclica del papa

Scritto da il 7 ottobre 2020

Arrivata a ridosso del 4 ottobre ed ispirata alle Ammonizioni di San Francesco , la nuova enciclica del papa, “Fratelli Tutti” si rivolge a tutti, politici e cittadini, coinvolti in un’opera di pace che lo stesso pontefice definisce “artigianale” ma che funge da presupposto per l’aspirazione mondiale della fraternità

Migranti, politica migliore, diritti, decoro, dignità, il ventaglio è ampio. Ha provato a darci un’interpretazione Don Nicola De Blasio, direttore della Caritas di Benevento

Riascolta da qui la sua intervista ai nostri microfoni

Bruno Gaipa

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi