Dal Regno Unito il via all’uso del Tocilizumab contro il Covid-19

Scritto da il 28 gennaio 2021

Dal Regno Unito il via all’uso del Tocilizumab contro il Covid-19

Nel buio della pandemia da Covid-19, una bella notizia (che ci riempie d’orgoglio)  viene  dal Regno Unito. Infatti, secondo lo studio clinico Remap-Cap  (Randomized embedded multifactorial adaptive platform trial for Community-acquired polmonite) , la somministrazione a pazienti Covid-19 in condizioni critiche di Tocilizumab e Sarilumab, due farmaci impiegati per il trattamento dell’artrite reumatoide,  diminuirebbe  il tasso di mortalità rispetto alle cure standard.
La percentuale di mortalità infatti scenderebbe  dal 36% al 27%Ma anche il recupero dei pazienti sembra essere molto più veloce: sempre secondo lo studio,  infatti, le persone trattate con i due farmaci riescono ad essere dimesse dall’ospedale addirittura fino a 10 giorni prima. Il ministro della Salute britannico Matt Hancock  ha annunciato  che Tocilizumab e Sarilumab sono già disponibili per i pazienti Covid in condizioni critiche nel paese: il Governo ha preso accordi con la casa farmaceutica produttrice di Tocilizumab per garantire la copertura delle emergenze legate alla malattia. 

Ma il successo di questo studio non fa altro che confermare la scoperta e l’intuito di chi per primo ha sperimentato il Tocilizumab in Italia contro il Covid-19: parliamo del Prof. Paolo Antonio Ascierto, Dirigente Medico dell’ Istituto Nazionale Tumori Fondazione G. Pascale e scienziato di fama internazionale.  

Il Prof. Ascierto è intervenuto questa mattina ai microfoni di Radio Punto Nuovo e ci ha aggiornato non solo sugli sviluppi legati all’uso del Tocilizumab ma, parlando dei vaccini, ha confermato che sono in arrivo due vaccini italiani, uno dei quali vede la collaborazione diretta del Pascale.   

Ascolta l’intervista per intero qui:
Simonetta de Chiara Ruffo

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi