D’Amico: “Mai pensato di portare Insigne in MLS. Vi spiego i motivi dell’incontro”

Scritto da il 13 ottobre 2021

A Radio Punto Nuovo nel corso di Punto Nuovo Sport Show è intervenuto Andrea D’Amico, agente e intermediario di mercato, soprattutto nell’affare Osimhen:  Come finirà la situazione Insigne? Insigne non si trasferirà in America e normale che ci siano delle voci ma non succederà niente. Se ci sono stati dei colloqui con persone che volevano Insigne in Mls? Assolutamente no, non è stato mai citato il suo nome. Non abbiamo mai pensato di portare Lorenzo a giocare negli Stati Uniti. E’ stato un semplice incontro per motivi legati a possibili investimenti immobiliari del giocatore negli ‘states’. Le società spendono molto per il cartellino dei giocatori rispetto all’ingaggio, non penso su questa cosa ci sia rimedio, già è tanto che le società riescano a muovere i propri patrimoni per comprare questi campioni. Sei felice per Osimhen? Sono molto felice di vedere che Osimhen stia facendo bene con il Napoli e in nazionale, è un giocatore forte e farà ancora meglio dato che è molto giovane e ha ancora da imparare. Ci porti un altro Osimhen? Credo che il Napoli abbia un organico fortissimo con tanti giocatori di qualità e un grande allenatore carismatico come Spalletti”.


Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi