Dimagrimento e ricomposizione corpora sono sinomini?

Scritto da il 20 novembre 2020

La ricomposizione corporea ed il dimagrimento sono la stessa cosa?

A quanto pare no, secondo il personal coach Elio Iannaccone. Ecco il suo pensiero:
Dimagrire, inteso come numero più basso sulla bilancia, trascurando la qualità’, la scorsa settimana il connubio corsa e dimagrimento, non e’ una bugia, i professionisti riescono. E i sedentari? Il prezzo è alto perché il gioco, non vale la candela .Suona la sveglia, si esce e si corre, affanno, fame, i digiuni, 3 settimane e poi molli tutto.
“Eh sono così, che posso farci?” Te lo dico io, la verità è che tu chiedi come dimagrire, ma cerchi più’ qualità’ e forma fisica, dinanzi allo specchio. Se intervieni correndo, consumi i carboidrati disponibili e il numero cala drasticamente, perché ti svuoti. Alla massa magra non hai provveduto; s’è’ ridotta anch’essa con una perdita di, tonicità muscolare ed elasticità’ della cute. La soluzione è la palestra, il tuo coach, il personale della sala attrezzi. Iniziamo dalla mobilità’ articolare, la propriocettività incontra il riscaldamento, attrezzature e corpo libero sono il mezzo per giungere al fine: quale?
Ricomposizione  corporea, forma e condizione. La prima e’ subordinata alla seconda. La forza, impara a riconoscere quell’impegno, che di leg press non e’ mai morto nessuno, di divano sì, quasi 2 miliardi di persone l’anno e’ la stima dei sedentari nel mondo e al termine della seduta, a carboidrati esauriti, attacca gli adipociti. Ora, dedicati al cardio che vuoi! Macina minuti, senti il cuore, guadagna in salute.

Riascolta l’intervista

Bruno Gaipa

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi