Dramma all’Unisa, donna precipita dal parcheggio multipiano

Scritto da il 24 gennaio 2020

Una donna di 30 anni è morta questa mattina nel campus universitario di Fisciano (Salerno): è precipitata dal parcheggio multipiano della struttura universitaria. La vittima, ex studentessa dell’Ateneo, è caduta da un’altezza di circa 15 metri. Gli agenti del posto di Polizia dell’Università, intervenuti con i Carabinieri della compagnia di Mercato San Severino, stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica. Al momento non si esclude alcuna ipotesi, dalla tragica fatalità al gesto volontario. Non è il primo drammatico episodio che si verifica Fisciano: a dicembre 2017 un giovane di 21 anni si suicidò lanciandosi dallo stesso parcheggio. Pochi mesi prima un ragazzo di 19 anni si tolse la vita gettandosi dalle scale della biblioteca scientifica.


Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi