Duka (UEFA): “ADL ha ragione ad avere paura, ma la Uefa ha deciso: si gioca a Barcellona”

Scritto da il 31 luglio 2020

Punto Nuovo Sport Show, in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Armand Duka, membro board UEFA e Presidente Federcalcio Albanese“Barcellona-Napoli? De Laurentiis ha ragione a non voler giocare lì perché ha sentito dai media della situazione del virus in Catalogna. Tuttavia lì hanno giocato e si giocano ancora tutte le partite della Liga, per ora la decisione è che si gioca al Camp Nou. Non penso che ci siano nuovi sviluppi in futuro, è tutto sotto controllo. Quest’anno non è stato normale, le stagioni sono state tutte molto particolari, abbiamo trovato che la scelta più ottimale fosse chiudere tutti i campionati, comprese le competizioni europee. È vero che senza pubblico non è lo stesso spettacolo, ma siamo stati costretti a prendere queste decisioni, le migliori che potessimo prendere per la salvaguardia degli atleti, dei tifosi e dello sport. Final Eight? È un caso isolato, per quest’anno. In futuro si tornerà a giocare con due partite. Hysaj? Un’ottima scelta il rinnovo. Ha fatto un bellissimo campionato, ha anche segnato un gol ultimamente, al Napoli può dare ancora tanto e può aiutare la squadra. È abituato alla società, alla città, si trova molto bene con Gattuso perché caratterialmente sono molto simili”.


Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi