E’ morto Antonio Rastrelli, fu governatore della Campania

Scritto da il 15 agosto 2019

È morto oggi a Napoli, all’età di 91 anni, Antonio Rastrelli, figura storica del Msi. A darne notizia è il figlio Sergio.

Avvocato cassazionista, già senatore della Repubblica per quattro legislature, deputato al Parlamento, sottosegretario al Tesoro nel primo governo Berlusconi, Rastrelli fu presidente della giunta regionale della Campania dal 1995 al 1999, e successivamente componente laico del Consiglio Superiore della Giustizia Amministrativa. “I figli – si legge in una breve nota – ne ricordano il pubblico impegno, onorato per 50 anni con competenza e onestà, nel solco della tradizione politica trasmessagli da suo padre Carlo, console generale della Milizia Volontaria per la Sicurezza Nazionale (MVSN), e del suo storico segretario di partito, onorevole Giorgio Almirante”.

Laura De Gisi

Giornalista professionista dal 2013, innamorata dello sport (da guardare e praticare), al di là della mia fede calcistica biancoverde. Abituata a soffrire quindi, ma anche a rialzarmi dopo una sconfitta e soprattutto a saper assaporare al meglio le vittorie. Nasco timida ma sono sfacciata per necessità.
____________________________________
laura@radiopuntonuovo.it
Laura De Gisi

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi