Elezioni, pochi votanti, la Campania premia Meloni e Conte

Scritto da il 26 settembre 2022

C’è un doppio risultato politico ed elettorale per il voto di ieri in Campania. Una vittoria attesa, quella del centrodestra che trainato da Fratelli d’Italia conquista quasi tutti i collegi uninominali di Camera e Senato in Campania; ed una vittoria a sorpresa, rappresentata dal Movimento Cinque Stelle, che nella provincia di Napoli elegge i suoi candidati in tutti i collegi uninominali, imponendosi come prima forza politica anche nelle liste proporzionali.  Al Partito democratico non è bastato l’effetto De Luca: il centrodestra si è imposto anche nella provincia del presidente della regione. Bocciati dagli elettori Luigi Di Maio e Luigi De Magistris. Cala drasticamente l’affluenza alle urne in Campania: meno 15% rispetto alle consultazioni del 2018. A Napoli si sono recati alle urne meno della metà degli aventi diritto.


Continua a leggere

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi