Evasione dal carcere di Avellino: due detenuti in fuga

Scritto da il 11 gennaio 2022

In corso una maxi operazione delle forze dell’Ordine e della Polizia Penitenziaria con posti di blocco e controlli a bus e treni per individuare i due detenuti scappati, alle prime ore dell’alba, dal carcere di Bellizzi, ad Avellino. Le ricerche si concentrano anche nella zona del Monte Faliesi. Si cercano due stranieri: un romeno di 23 anni e un marocchino di 41 anni. Quest’ultimo, contrariamente a quanto è stato riferito da fonti sindacali, non è accusato di reati di terrorismo: avrebbe terminato di scontare la sua pena il 27 agosto del 2027. All’evasione ha partecipato anche un recluso albanese che però è stato subito bloccato da carabinieri e agenti della polizia penitenziaria. Secondo una prima ricostruzione, i fuggitivi avrebbero forato il muro della cella e guadagnato l’esterno calandosi con lenzuola annodate.


Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi