Fico tra i ragazzi di San Giovanni a Teduccio

Scritto da il 8 febbraio 2019

Attività di laboratorio per minori dai 6 ai 16 anni, oltre a servizi di trasporto e mensa. Sono 120 i ragazzi di cui si occupa la Fondazione Famiglia di Maria con sede tra Barra e San Giovanni, periferia orientale di Napoli spesso agli onori delle cronache per fatti di criminalità. Una realtà attiva sul territorio che oggi ha ricevuto la visita del presidente della Camera Roberto Fico. Il presidente della fondazione nata sulle ceneri dell’ex orfanotrofio gestito un tempo dalle suore, Anna Riccardi, ha illustrato a Fico le attività in favore dei ragazzi chiedendo un impegno per trasformare il campetto di calcio in cemento in uno in erba sintetica. Alla fine della visita lancio di coriandoli e un quadretto dipinto dai ragazzi in omaggio al Presidente con su scritto “Non chiamateci baby gang, chiamateci bambini”. “Credo che nelle periferie ci siano le storie migliori – ha sottolineato Fico – ed è da questi luoghi in cui è sempre ricominciato tutto. Qui ha prevalso la cooperazione sulla lotta personale”.

Valentina Ripa

Giornalista Professionista dal 2009 con l'hobby per il teatro.
La mia passione per il giornalismo nasce tra i banchi del liceo. Fu la mia insegnante di italiano a spingermi verso questa strada: “Sei diretta, incisiva, sintetica...pensaci Ripa”. A distanza di un paio di mesi dal diploma mi ritrovai a lavorare in televisione. 7 anni dopo ho conosciuto un mondo straordinario: Radio Punto Nuovo. Un lavoro veloce, dinamico, adrenalinico. Circondata da seri professionisti nel corso degli anni sono cresciuta tantissimo e il mio obiettivo è quello di migliorarmi sempre di più.
____________________________________
valentina@radiopuntonuovo.it

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi