Flavia Sorrentino a Canal Plus: le scuse non bastano più.

Scritto da il 5 marzo 2020

Flavia Sorrentino, Delegata del Sindaco de Magistris all’Autonomia, Responsabile dell’Osservatorio Difendi la Città e del Progetto Scegli Napoli risponde all’emittente francese Canal Plus che ha gravemente danneggiato l’immagine della Pizza nel mondo: le scuse non bastano più.

 

Flavia Sorrentino, Delegata del Sindaco di Napoli  all’Autonomia e Responsabile dell’Osservatorio Difendi la Città e del Programma Scegli Napoli,  è intervenuta questa mattina ai microfoni di Radio Punto Nuovo in merito al vergognoso spot di Canal Plus, l’emittente francese che mostrava un pizzaiolo sfornare una pizza denominata  ‘Pizza Corona’, sulla quale poi tossisce e sputa.

 

Il riferimento al Coronavirus è chiarissimo e colpisce, oltre alla sensibilità del pubblico e degli amanti dell‘alimento più famoso del mondo, anche l’economia della pizza, la cui arte, vale la pena ricordarlo, è da poco diventata Patrimonio Immateriale dell’Umanità dell’Unesco. Lo spot è stato successivamente ritirato ma Flavia Sorrentino non ci sta e dice: “Le scuse non bastano più”.  Ha ribadito  la vicinanza all’intera categoria da parte del Comune di Napoli e l’intenzione di proseguire per valutare se ci siano gli estremi per una azione legale. 

Ascolta qui l’intervista completa: 

Simonetta de Chiara Ruffo
Latest posts by Simonetta de Chiara Ruffo (see all)

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi