Giuffredi: “Mario Rui e Di Lorenzo firmano il rinnovo prima della gara col Barcellona”

Scritto da il 24 luglio 2020

Punto Nuovo Sport Show, in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Mario Giuffredi, agente“Se dovesse andare via uno tra Ospina e Meret, Sepe potrebbe tornare perché è uno dei portieri che piace al Napoli. Stesso discorso vale per Hysaj: se va via lui, possiamo aprire un discorso per Faraoni. Malcuit? È un discorso che non mi riguarda, non so cosa vogliano fare. Osimhen? De Laurentiis è un uomo molto attento. Se fa un’operazione così grossa è perché vede in Osimhen il prossimo Drogba che può essere rivenduto a 150 milioni. Rigore di Mario Rui? Inesistente. Come lo è anche quello concesso al Napoli. C’è stata tanta fretta da parte dell’arbitro. Forse quello di Koulibaly poteva esserci, ma minimamente, senza grosse certezze. Rinnovo Mario Rui e Di Lorenzo? Stiamo lavorando, siamo molto vicini. Non la settimana prossima, ma quella dopo ancora, dovrebbero firmare. Sicuramente entro la partita con il Barcellona. Parisi? Ha il destino scritto. Può giocare in Serie A, ha caratteristiche e qualità importanti. Credo che nel rispetto del ragazzo sia giusto mandarlo via. Parisi è un altro giocatore che può ripercorrere le orme di Mario Rui, in tutto e per tutto. Europei? Sperano se li possano giocare Di Lorenzo, Conti e Faraoni. Siamo ottimisti e fiduciosi, siamo consapevoli delle capacità dei nostri giocatori”.


Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi