Guè Pequeno, il più ascoltato dai ragazzi

Scritto da il 5 ottobre 2017

Da un indagine di Spotify condotta all’inizio dell’anno scolastico e in prossimità dell’anno accademico,   è emerso che l’artista  più ascoltato dai ragazzi italiani tra i 18 e i 24 anni è Guè Pequeno. A seguire nella top10  degli ascolti  si trovano RKOMI (2° posto), Sfera Ebbasta (5° posto) e Fabri Fibra (10° posto).

Rispettivamente tutti gli artisti sono nella classifica di ascolto streaming con i loro ultimi lavori. In particolare,  Guè Pequeno è primo su tutti e suo è il brano italiano più ascoltato,  “Lamborghini”, tratto dal pluripremiato album “Gentleman” e  già al primo posto nella classifica singoli di FIMI/GfK. Rkomi, uno dei talenti più convincenti della nuova generazione del rap italiano, è in classifica con il brano “Mai più” tratto dall’album “Io in terra” pubblicato lo scorso 8 settembre ed entrato al primo posto della classifica dei dischi più venduti ad una settimana dall’uscita. Sfera Ebbasta vede nella classifica dei brani più ascoltati di Spotify il singolo “Tran Tran” pubblicato lo scorso giugno.

Nella classifica dei brani più ascoltati nella stessa fascia d’età troviamo al quarto posto anche Jake la Furia con “El Party”: il singolo, scritto da Jake in collaborazione con Alessio La Profunda Melodia, è stato  pubblicato lo scorso giugno ed è  stato certificato platino da FIMI


Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi