I bambini si danno le arie, parliamo di aver cura di mamma e papà

Scritto da il 2 aprile 2021

I bambini si danno le arie: parliamo di cura nei confronti di mamma e papà.

Continua il meraviglioso matrimonio tra bambini e musica. Come tramite, la radio.

Nel pomeriggio di Radio Punto Nuovo prosegue vita il progetto “I bambini si danno le arie”  dove la Pedagogista musicale Luciana Mazzone crea ogni volta delle appassionanti connessioni tra il mondo della musica classica ed i bambini.

Si parla di cura, di avere amore nell’occuparsi del benessere degli altri, ma anche di imparare ad aver cura di se stessi , delle proprie passioni.

In questo appuntamento ascoltiamo l’aria “Vedrai carino” di W.A. Mozart   tratta dall’album  Mia Mamma è Maria Callas.

Vedrai, carino, se sei buonino,
che bel rimedio ti voglio dar.
È naturale, non dà disgusto,
e lo speziale non lo sa far …

 

Abbiamo raccontato la storia di quest’aria tratta dal Don Giovanni (titolo originale: Il dissoluto punito ossia il Don Giovanni) è un’opera lirica in due atti di Wolfgang Amadeus Mozart.

La storia è questa:
Zerlina soccorre Masetto, che è stato picchiato da Don Giovanni. Masetto è tutto dolorante e con le ossa rotte, ma Zerlina gli propone un rimedio molto efficace: un certo balsamo che lei porta addosso, e che lo speziale non sa fare… Zerlina è molto seducente, e Masetto non sta poi così male!

Parliamo anche di Mozart e di quanto lui, in giro per il mondo senta la necessità di prendersi cura della mamma e della sorellina che vede poco.Tenerissimo.

Mozart uno di noi!

Ci mettiamo comodi e leggiamo il bellissimo libro Di che colore è un bacio? di Rocio Bonilla

Minimoni ama colorare! Dipinge coccinelle rosse, cieli blu e banane gialle… Ma non ha mai dipinto un bacio! Di che colore è un bacio? Rosso come gli spaghetti al pomodoro, verde come i coccodrilli, giallo come i girasoli, bianco come la neve? Com’è difficile dare a un sentimento un solo colore… forse perché ce ne vogliono tanti!

Abbiamo chiesto a Carmen Giusto di  Sarno Psicoterapeuta della famiglia cosa significa prendersi cura per i bambini, di un adulto?

Il prendersi cura è in arte direi ordinaria, cercare di capire l’altro molto diverso da noi, i bambini in questo sono i maestri.
Incontrare l’altro attraverso la cura per renderlo capace di altri incontri ma restando nella sua autonomia.

Ascolta tutto qui!

 

 


Continua a leggere

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi