I bambini si danno le arie: parliamo di litigi

Scritto da il 10 febbraio 2021

I bambini si danno le arie: parliamo di litigi

Continua il meraviglioso matrimonio tra bambini e musica. Come tramite, la radio.

Nel pomeriggio di Radio Punto Nuovo prosegue vita il progetto “I bambini si danno le arie”  dove la Pedagogista musicale Luciana Mazzone crea ogni volta delle appassionanti connessioni tra il mondo della musica classica ed i bambini.

Si parla di litigi ed i bambini, lo sappiamo, sono i più bravi a litigare. 

Ma anche i più bravi a far pace e chiedere perdono.

 

In questo appuntamento ascoltiamo i litigi di Serpina nell’aria “ “Stizzoso, stizzoso mio” Opera buffa di Pergolesi  da ” La serva padrona” tratta dall’album  Mia Mamma è Maria Callas.

La storia è questa:

Uberto, svegliatosi da poco è arrabbiato perché la serva, Serpina, tarda a potargli la tazza di cioccolato con cui è solito iniziare la giornata, e perché il servo, Vespone, non gli ha ancora fatto la barba. Invia, quindi, il garzone alla ricerca di Serpina, e questa si presenta dopo un certo tempo, ed affermando di essere stufa, e che, pur essendo serva, vuole essere rispettata e riverita come una vera signora. Uberto perde la pazienza intimando alla giovane di cambiare atteggiamento (Sempre in contrasti con te si sta). Serpina, non troppo turbata, si lamenta a sua volta di ricevere solo rimbrotti nonostante le continue cure che dedica al padrone, e gli intima di zittirsi (Stizzoso, mio stizzoso).

Per il momento libri e merenda abbiamo letto insieme “ Se vuoi la pace ” di Anna Sarfatti

Abbiamo parlato di perdono seguendo l’input di Tiziano Ferro, ed infine una bella chiacchierata con Paolo Siani che ci ha svelato come si litiga , anzi come non si litiga in Parlamento.

Paolo Siani ci ha svelato la sua parola magica per arginare i litigi inutili….

Scoprila nel podcast.

Elisa D'Avino

Continua a leggere

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi