I Maneskin trionfano all’Eurovision Song Contest

Scritto da il 24 maggio 2021

Doppietta per la giovane band romana che dopo aver vinto il Festival di Sanremo conquista il palco europeo portando la vittoria in Italia dopo 31 anni.

Dalle strade di Roma a Sanremo, passando per XFactor dove si sono fatti conoscere dal grande pubblico. Damiano, Victoria, Ethan e Thoma hanno stupito tutti, infiammando il palco dell’Eurovision di Rotterdam.

Commenta la vittoria a Radio Punto Nuovo il giornalista musicale Michelangelo Iossa.

“A colpi di glam rock e Hard Rock i Maneskin hanno sconfitto il primato della melodia italiana”. Una vittoria non scontata quella del Maneskin che, ricordiamolo, hanno cantato in italiano rispetto a molti altri artisti che hanno scelto di cantare il inglese. “La cosa incredibile,  sottolinea Michelangelo Iossa, è che non solo hanno vinto con un genere che nessuno di aspettava dall’Italia ma lo hanno fatto senza cambiare di una virgola il testo della canzone – se non per le parolacce censurate – per compiacere un palco più internazionale”.

L’Italia ha presentato negli anni sempre cose diverse: dalla lirica pop de Il volo al jazz Gualazzi, che arrivò secondo, a Gabbani con Occidentali’s Karma, fino ad arrivare a Soldi con Mahmood. “Mentre gli altri paesi presentano clonazioni di star internazionali come Beyonce o Ariana Grande, l’Italia ha fatto da battistrada a cose sempre diverse”.

A questo punto si inizia a pensare alla prossima edizione che si svolgerà, come da tradizione, nel paese  che ha vinto l’edizione precedente.

“La scelta dovrebbe essere tra le quattro città che ospitano un centro di produzione Rai, quindi, Milano, Roma, Napoli o Torino“.

ASCOLTA L’INTERVISTA COMPLETA A MICHELANGELO IOSSA

 

 

Katia Manna

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi