IL 14 MAGGIO LA SCUOLA IN DISUSO DI PONTICELLI RINASCE A NUOVA VITA

Scritto da il 10 maggio 2021

IL 14 MAGGIO LA SCUOLA IN DISUSO DI PONTICELLI RINASCE A NUOVA VITA

Questa mattina a Radio Punto Nuovo è intervenuta la Dirigente Scolastica dell’Istituto Comprensivo 83 Porchiano Bordiga, la Professoressa Colomba Punzo che ci ha raccontato come tornerà a vivere una parte della scuola in disuso. L’inaugurazione è prevista venerdì 14 maggio a partire dalle 9. Ci sono infatti più di 6000 metri quadri da ripensare e da dedicare ai giovani, alle loro famiglie e alle associazioni del territorio. 

Da qui la nascita delle aule didattiche decentrate, messe a disposizione di studenti e associazioni del territorio di Napoli EST: ” Noi avevamo un plesso che non ospitava più le aule e le classi in senso tradizionale, per cui invece di abbandonarlo abbiamo pensato di riqualificarlo perchè la scuola ha bisogno di altri spazi che non siano solo le tradizionali aule scolastiche. Per cui grazie ad un progetto finanziato dal MIC è nata l’idea  di riorganizzare gli spazi della scuola in funzione di un più stretto rapporto della scuola con il territorio. Aule per esperimenti scientifici, spazi dedicati al co-working per le associazioni, la scuola si apre alla città e alla comunità. L’auspicio è che questo plesso diventi un polo culturale di aggregazione per tutte le realtà del territorio.

L‘appuntamento per questa nuova sfida quindi parte da venerdì 14, ma come sottolinea la Dirigente Punzo, il giorno 14 sarà solo l’inizio di una avventura che si spera diventi sempre più stimolante e coinvolgente per tutti, studenti, famiglie e associazioni.

Ascolta l’intervento della Dirigente Punzo per intero qui:

 

Simonetta de Chiara Ruffo

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi