Il Cardinale Sepe tra gli operai della Whirlpool

Scritto da il 8 giugno 2019

C’é attesa alla Whirlpool di via Argine dove domattina il cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo di Napoli, sarà tra gli operai per “condividerne, nella preghiera, la sofferenza, le attese e la forte determinazione nella difesa del posto di lavoro”.La celebrazione eucaristica é prevista alle ore 11,30. Concelebra don Tonino Palmese, vicario episcopale. Intanto, nello stabilimento di via Argine, prosegue il presidio dei lavoratori che, a turni di 50, passano le notti in fabbrica. Quella che si apre lunedì sarà un’altra settimana importante. Martedì alle 14 c’é il Consiglio comunale straordinario monotematico.Al termine una delegazione di consiglieri porterà a via Argine l’ordine del giorno approvato. Per il nuovo round al Mise, mercoledì 12, i lavoratori sono pronti a un nuovo sit-in nella Capitale.Proprio gli operai della Whirlpool apriranno venerdì 14 a Napoli il corteo di Fim Fiom e Uilm per lo sciopero generale dei metalmeccanici.Comizio di chiusura con la segretaria generale Fiom, Francesca Re David.

Valentina Ripa

Giornalista Professionista dal 2009 con l'hobby per il teatro.
La mia passione per il giornalismo nasce tra i banchi del liceo. Fu la mia insegnante di italiano a spingermi verso questa strada: “Sei diretta, incisiva, sintetica...pensaci Ripa”. A distanza di un paio di mesi dal diploma mi ritrovai a lavorare in televisione. 7 anni dopo ho conosciuto un mondo straordinario: Radio Punto Nuovo. Un lavoro veloce, dinamico, adrenalinico. Circondata da seri professionisti nel corso degli anni sono cresciuta tantissimo e il mio obiettivo è quello di migliorarmi sempre di più.
____________________________________
valentina@radiopuntonuovo.it

Latest posts by Valentina Ripa (see all)


Continua a leggere

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi