Il Napoli inciampa in Europa: l’AZ espugna il San Paolo 0-1

Scritto da il 22 ottobre 2020

Frena subito il Napoli, ancora ebbro del 4-1 contro l’Atalanta e forse distratto più dallo stato di salute degli olandesi, che dalla loro qualità di gioco. L’AZ Alkmaar espugna il San Paolo e lo fa grazie alla rete di De Wit, dopo una partita di sofferenza e contropiede, complice anche un Napoli poco incisivo e incapace di scardinare l’organizzata difesa oranje. Una brutta gatta da pelare per Gattuso, che vede subito complicarsi un girone di Europa League insidioso, con in calendario un doppio impegno in trasferta, che vedrà gli azzurri impegnati prima contro il Benevento e poi contro il Real Sociedad, vincitore all’esordio contro il Rijeka. Il tecnico calabrese, adesso è chiamato a scuotere immediatamente i suoi, per evitare che questa sconfitta diventi qualcosina più, di un semplice incidente di percorso.

Ascolta lo Speciale Sportivo:

Alessandro Montano

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi