INTER-NAPOLI 1-0, azzurri beffati al 91′

Scritto da il 26 dicembre 2018

Crolla all’ultimo respiro il Napoli che a San Siro non brilla e scivola a -9 dalla Juve. Al Meazza meglio l’Inter nel primo tempo poi nella ripresa l’undici ospite cresce, ma la gara si decide solo negli ultimi minuti con i partenopei, in dieci per l’espulsione di Koulibaly, vicino al vantaggio: decisivo l’intervento di Asamoah che salva sulla linea tenendo a galla i nerazzurri. La partita sembra destinata allo 0-0, ma al 91′ arriva la doccia fredda con l’acuto di Lautaro Martinez che gela Ancelotti. Il Napoli perde la tasta restando addirittura in 9 per il rosso rimediato da Insigne e così per gli azzurri è notte fonda. 

IL TABELLINO

INTER-NAPOLI 1-0

INTER (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Borja Valero (64′ Vecino), Brozovic, Joao Mario (83′ L.Martinez); Politano, Icardi, Perisic (74′ Keita). A disp.: Padelli, Ranocchia, Vrsaljko, Dalbert, Gagliardini, Vecino, Candreva. All.: Spalletti.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Callejo, Albiol, Koulibaly, Rui; Ruiz (78′ Ghoulam), Allan, Hamsik (24′ Maksimovic), Zielinski; Insigne, Milik (70′ Mertens). A disp.: Ospina, Karnezis, Hysaj, Luperto, Malcuit, Rog, Diawara, Younes, Verdi, Ounas. All.: Ancelotti.

ARBITRO: Mazzoleni.

MARCATORI: 91′ Lautaro Martinez.

NOTE: Espulso all’81’ Koulibaly (N) per proteste e al 94′ Insigne (N) per comportamento antisportivo. Ammoniti: Brozovic, B.Valero (I); Allan, Albiol (N) . Recupero: 2’pt e 3’st. Calci d’angolo: 5-0.


Continua a leggere

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi