La materia oscura e quell’ingrediente mancante

Scritto da il 24 ottobre 2020

Cosa componga la materia oscura è oggetto di studio da quasi un secolo. A quanto pare dopo un attento studio “i conti non tornano” e manca un ingrediente.

La materia oscura e quell’ingrediente mancante.

Ogni lunedì alle 19.45 a Radio Punto Nuovo ci arrivano “NOTIZIE DALLO SPAZIO” la rubrica di approfondimento e curiosità dal cosmo.
Nell’ultimo appuntamento abbiamo parlato di un argomento che da anni impegna e appassiona gli esperti di astrofisica, la materia oscura.

Ospite la ricercatrice dell’Osservatorio Astronomico di Capodimonte, Amata Mercurio, autrice, insieme al team guidato da Massimo Meneghetti dell’Inaf, di uno studio recentemente pubblicato su Science sulla materia oscura.

Cosa componga la materia oscura è oggetto di studio da quasi un secolo.  Quello pubblicato su Science aggiunge un altro importante tassello e ha portato gli scienziati ad affermare che le attuali “ricette” che descrivono la materia oscura potrebbero mancare di qualche ingrediente.

“Grazie all’incredibile qualità dei dati, abbiamo potuto vedere che i conti non tornano” ha affermato la dottoressa Mercurio, spiegando come con i suoi colleghi dello studio si è scoperta un’inaspettata e notevole discrepanza tra le osservazioni e i modelli teorici.

 

 

ASCOLTA L’INTERVENTO DELLA DOTT.SSA MERCURIO

 

 

 

Katia Manna

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi