La poesia? Da esercizio intimo a percorso della coscienza

Scritto da il 18 dicembre 2020

Spesso considerata un esercizio personale di espressione dei sentimenti, la poesia è condivisione. Parola di Generoso Di Biase, avvocato e consigliere dell’Ordine degli avvocati del Tribunale di Napoli Nord che da alcuni mesi ha vestito i panni dello scrittore e a luglio di quest’anno ha pubblicato per Graus Edizioni una raccolta di poesie A me che sono un nano

Ci ha spiegato tutto questa mattina ai nostri microfoni

LA SCHEDA – Essere trascinato nei punti più reconditi della coscienza, dilatare gli occhi per meglio osservare il complesso emotivo nelle sue mille sfaccettature, anche a costo di farsi male… È questo che la raccolta poeticaAme che sono un nano offre al lettore. Difficile trovare nei componimenti dell’autore versi che contengano una dolcezza assoluta, vi è sempre un retrogusto amaro, c’è sempre da fare i conti con la durezza della vita vera, vissuta intensamente, senza fronzoli. Con le poesie di Generoso di Biase non si fugge, ci si ferma a guardare lì dove il lettore mai ha avuto il coraggio di volgere lo sguardo. Il percorso per la mente non è lineare, non si ha mai davanti a sé un mare calmo o un cielo azzurro, ma tanta realtà da gustare o affrontare.

 

L’AUTORE  – Generoso di Biase è nato ad Aversa (CE) Padre di Federica, Mario e Andrea. Dopo la maturità classica, consegue la Laurea in Giurisprudenza, presso La Federico II di Napoli. Esercita la professione di Avvocato ed è, attualmente, Consigliere dell’Ordine degli avvocati del Tribunale di Napoli Nord. A me che sono un nano è la sua prima raccolta poetica, ma ha già avuto precedenti esperienze letterarie con la pubblicazione di due romanzi: Farfalle Impazzite (Ed. Montag, 2010) e La Finestra Verde (Ed. ESI Edizioni Scientifiche Italiane, 2013).

Bruno Gaipa

Diretta

Radio Punto Nuovo

Current track
TITLE
ARTIST

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi